La gente sciupa

La gente sciupa le situazioni e i rapporti come se avesse dieci vite. Mi ha detto un giorno Francesco Alberoni.

Siamo così vocabolario di salvataggio per donne dopo i 40, Lucia Giulia Picchio

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Artefici

Siamo artefici del nostro destino.

La felicità del cactus, Sarah Haywood

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La paura

La paura, spesso, fa la differenza tra vivere e morire. Salva.

“Oh, lo comprendo. Nasce dalla paura più primitiva del nostro cervello, quella che abbiamo in comune con i rettili. Milioni di anni di evoluzione e il suo centro è ancora qui, in un piccolo corpo a forma di mandorla” disse, picchiettandosi la testa. “Dio deve averla considerata fondamentale, se non ha mai previsto di modificarla”.

Fiori sopra l’inferno, Ilaria Tuti

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Positivi!

Basta, noi non dobbiamo pensare a tutto questo. Abbiamo già pensato troppo e messo abbastanza di noi stessi nel lavoro, credimi. Abbiamo ancora tante cose davanti. Cose da realizzare a poco a poco. Sforziamoci di essere positivi. Diamo più spazio a tutto quello che abbiamo ancora davanti. Altrimenti non è vivere.

Lucertola, Banana Yoshimoto

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Parole afrodisiache

Per le donne il più forte afrodisiaco sono le parole quindi chi cerca il punto G più in basso delle orecchie perde il suo tempo.

Siamo così vocabolario di salvataggio per donne dopo i 40, Lucua Giulia Picchio

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Facoltà analitiche

Le facoltà mentali che definiamo analitiche non sono di per sé facilmente analizzabili. Possiamo solo apprezzarle dai risultati.

I delitti della Rue Morgue, Edgar Allan Poe

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ostacolo e rigore

Ostacolo non mi piega: il rigore lo distrugge, il rigore ostinato, il rigore destinato.

Leonardo da Vinci, in Frida Kahlo, Rauda Jamis

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento