Parole

Le parole hanno un peso. Le parole hanno potere.

Il lamento del prepuzio, Shalom Auslander

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Salvare

Certa gente non può proprio essere salvata.

Il lamento del prepuzio, Shalom Auslander

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Eleonor Oliphant sta benissimo, Gail Honeyman

Ho comprato questo libro attirata dal titolo (negazione della realtà), e perché ho letto che è stato un fenomeno editoriale in tutto il mondo. Mi ha incuriosita. Che sia stato un fenomeno editoriale, non so, mi sembra eccessivo; ma il libro mi è piaciuto. Un inizio più lento rispetto al seguito, si fa fatica a capire dove voglia arrivare l’autrice. Poi entri nel vivo, una storia dura e delicata, un tema pesante: la solitudine. Eleonor è un personaggio “strambo”, che dice sempre quello che pensa anche quando non dovrebbe, con un passato difficile alle spalle, che le ha lasciato segni fisici e mentali. Mi ha fatto tanta tenerezza, mi ha commosso e mi ha fatto sorridere. Ci sono molti segreti nella vita di Eleonor, che si scopriranno quasi alla fine. Ma val la pena arrivarci! Un altro bel libro che merita di essere letto!

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Guardare e leggere

Se guarda uno schermo non immagina, dottore. Vede le cose e basta. Ma se legge, allora costruisce, colora e allunga e allarga le cose come vuole.

Troppo freddo per settembre, Maurizio De Giovanni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti

Le case dell’infanzia

Si lasciano mai le case dell’infanzia? Mai: rimangono sempre dentro di noi.

Rosso Istanbul, Ferzan Ozpetek

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Maschere

Tutti noi indossiamo maschere.

Il mio cuore cattivo, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sembrare

Ma non è detto che le cose siano sempre quelle che ci sembrano.

Il mio cuore cattivo, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Perdere tutto

Solo quando abbiamo perduto tutto, capiamo ciò che ha veramente significato per noi.

Il mio cuore cattivo, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il male

Il male non vive nel mondo delle cose. Vive unicamente nell’uomo.

Massima cinese, in Il mio cuore cattivo, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“Insieme”

Soffrire è una cosa, soffrire insieme è tutt’altra. Partire, o partire insieme; immaginare o immaginare insieme.

Vuoto, Maurizio De Giovanni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il tempo per la lettura

Il tempo per la lettura dovrebbero trovarlo tutti. E’ come dire che non si ha il tempo di respirare.

Vuoto, Maurizio De Giovanni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Forza e debolezza

Tutti hanno una famiglia, amico mio. Tutti. E’ la forza di ognuno, no? Ma pure la debolezza.

Vuoto, Maurizio De Giovanni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Per proteggersi

Per proteggersi si è capaci di negare l’evidenza.

Vuoto, Maurizio De Giovanni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Assunto

La tua vita non perderà di valore, o di legittimità, perché hai scelto di non avere figli.

Una vita come tante, Hanya Yanagihara

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Amicizia

Era il rapporto tra due persone che rimanevano vicine, giorno dopo giorno, unite non dal sesso, dall’attrazione fisica, dai soldi, dai figli o dalle proprietà, ma solo dalla comune decisione di andare avanti, dalla dedizione di entrambi a un legame che non sarebbe mai stato codificato.

Una vita come tante, Hanya Yanagihara

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Paura

Non conosci la paura finché non ha un figlio.

Una vita come tante, Hanya Yanagihara

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dal suo punto di vista

Non riesci davvero a comprendere una persona finché non consideri le cose dal suo punto di vista.

La vita inizia quando trovi il libro giusto, Ali Berg – Michelle Kalus

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Libro brutto

Forse James Joyce aveva ragione quando diceva qualcosa a proposito del fatto che la vita è troppo breve per leggere un brutto libro.

La vita inizia quando trovi il libro giusto, Ali Berg – Michelle Kalus

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La delusione

Si dice che il dolore aiuti a crescere più in fretta, ed è vero, ma c’è una cosa che rende adulti ancora prima: la delusione.

Magari domani resto, Lorenzo Marone

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Difendersi

Perché dall’amore è difficile difendersi.

Il profumo delle foglie di limone, Clara Sanchez

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti