Ritorno brutale

copUna canzone alla radio è in grado di riportare in vita il passato con un’immediatezza brutale e fortunatamente passeggera.

Revival, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Danni fatali

4ac2e58d85c05451d7b4422559db30ee_w600_h_mw_mh_cs_cx_cyL’amore è sfrenato egoismo. Non so quanti siano in grado di sopportare la terribile tirannia dell’amore senza subire danni fatali.

La donna giusta, Sandor Marai

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Perché fuggire?

cover_9788866327769_1635_600Perché prova quel bisogno intollerabile di mollare tutto?

Perché fuggire … la risposta alla sua domanda è banale e vecchia come il mondo, è la malattia delle ragazze che si sognano diverse, la sete d’amore della Berenice di Aragon, la noia insopportabile della donna che peraltro non ha niente da rimproverare all’uomo con cui vive …. nessuna scusa, nessun alibi. Solo la noia e la certezza che la vita sia altrove, che da un’altra parte esista una complicità perfetta, che quei capricci non siano dettagli ma cose essenziali … E che nulla conti più di poter condividere la stessa emozione davanti a un quadro di Monet o a un verso di Aragon.

Ninfee nere, Michel Bussi

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vecchiaia

copChe morte anticipata la vecchiaia.

Due, Irene Nemirovsky

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dividere con nessuno

41xBIckzK3L._SX324_BO1,204,203,200_Quando ci si tiene dentro qualcosa senza poterla dividere con nessuno, comincia a crescere in modo esagerato, dissi, mimando con le mani la forma di un palloncino che si gonfia.

Dance dance dance, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’amore passa dallo stomaco

9788807030901_quartaL’amore passa dallo stomaco.

La ricetta del vero amore, Nicolas Barreau

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La spiegazione più semplice

copCarmen Terrada tenta di avvalersi del principio di Occam. Di chi? Chiede Paula. Carmen spiega: e’ un principio filosofico enunciato da un certo Guglielmo di Occam, dice che a parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire.

Betibù, Claudia Pineiro

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento