Affidarsi ad un estraneo

L’altro può essere un rimedio all’ansia, a condizione sia per noi intimamente estraneo, un po’ indifferente.

I nostri cari, gli intimi, sono quelli che ci vanno di mezzo, proprio perchè sono nostri, costitutivi di noi stessi, vittime sacrificali del moccioso che restiamo per tutta la vita.

Storia di un corpo, Daniel Pennac

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.