Archivi del mese: aprile 2014

In due diverse e somiglianti

Beata somiglianza, beatissimo insistere sul giuoco semplice e affascinante e misterioso d’essere in due e diverse eppure tanto somiglianti. Fiore di poesia (1951-1997), Alda Merini Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Insoluta per la vita

Il giorno io lo guadagno con fatica tra le due sponde che non si risolvono, insoluta io stessa per la vita … e nessuno m’aiuta. Fiore di poesia (1951-1997), Alda Merini

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

NOI creatura autonoma

L’amore umano, aggiunse, non è la semplice somma di due IO. E’ una creatura autonoma, il cui nome è NOI. Se la coppia costruisce progetti, non conoscerà le rughe del tempo perchè il maschio e la femmina non saranno più … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Strangolamento

Le disse che l’amore muore per strangolamento, ogni volta che IO soffoca NOI. Le disse che l’amore muore di noia, ogni volta che lo si concentra soltanto sulle emozioni e non coltiva progetti per NOI. L’ultima riga delle favole, Massimo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Allenamenti fisici e mentali

La lettura è per la mente quel che l’esercizio è per il corpo. Joseph Addison 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Leggere senza fine

A volte penso che il paradiso sia leggere continuamente senza fine. Virginia Woolf

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Nuova formula matrimonio

Adesso la formula che andrebbe letta agli sposi è la seguente: vuoi tu abbracciare sempre e soltanto lo stesso corpo per i prossimi cinquant’anni, finché noia non vi separi? L’ultima riga delle favole, Massimo Gramellini

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento