Qualcuno la chiama fiducia

Ma credo che quando affidi la tua vita a qualcuno, intendo qualcuno di veramente speciale come un coniuge … bé smetti di farti certe domande. Per esempio, non stai a chiederti cosa stia facendo ogni momento che non siete insieme. Qualcuno la chiama fiducia. La verità è che, a volte, è solo paura … paura delle risposte.

Il tribunale delle anime, Donato Carrisi

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Qualcuno la chiama fiducia

  1. Nell’amore ci dev’essere libertà altrimenti non è amore ma possesso. Chi si chiede sempre cosa faccia l’altro vuol dire che non ha sicurezza in se stesso. Spesso chi fantastica sul coniuge ed è geloso è così perchè manca di autostima. Chi non ha autostima non è nemmeno capace di provare un amore sano. Perchè l’amore sano non prevede gelosia ma libertà e fiducia.

    "Mi piace"

  2. liveeread ha detto:

    Concordo, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare! Parla una insicura e a volte gelosa senza motivo! 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.