La mente è mia

Allora decide che deve trovare un modo per smettere di pensare, vuole convincersi che sia possibile interrompere il pensiero. Quando il ricordo tenterà di prendere il sopravvento, Francesca si imporrà di distogliere completamente l’attenzione dalla violenza, dirottando i pensieri su qualcos’altro. La mente è sua, la guida lei, sa che può riuscirci.

Niente di niente, Stefania Sabattini

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.