Vittimisti e e negazionisti

image002Io i vittimisti li ho sempre odiati. Sono dei rivoltatori di frittate, dei volgari opportnisti. Bambini viziati abituati a manipolare la comprensione degli altri per non rispondere delle conseguenze delle proprie azioni. Avessero almeno la sfacciataggine dei negazionisti dell’evidenza, quelli che pure se li becchi a contare i soldi dal portafogli che ti hanno appena sfilato dalla giacca ti dicono che non sono stati loro, esponendosi al rischio di prendersi un cazzotto in bocca. I vittmisti no. I vittimisti piagnucolano, frignano, dicono che non è colpa loro, che non volevano, che non sono così.

Terapia di coppia per amanti, Diego De Silva

Annunci

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Vittimisti e e negazionisti

  1. chiaralorenzetti ha detto:

    E accusano gli altri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...