Archivi del mese: luglio 2016

Indirizzo di studi

Sono stato uno di quei romantici che scelgono l’indirizzo di studi pensando solo ai loro gusti e alle loro inclinazioni, non a guadagnarsi da vivere. Devo essere tra gli ultimi imbecilli rimasti sulla terra. Uomini nudi, Alicia Gimenez-Bartlett

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricordi che cambiano

I ricordi cambiano di continuo, è inevitabile. Uomini senza donne, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Vittime o costruiamo?

A volte mi domando se siamo davvero vittime del destino, o ce lo costruiamo con le nostre mani. La casa delle sorelle, Charlotte Link

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Diverse interpretazioni

Vedi quante diverse interpretazioni si possono dare alle cose. In caso di necessità, Michael Crichton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cedere

Ci sono delle persone che ti fanno sempre cedere. Questo è il guaio. In caso di necessità, Michael Crichton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La paura cambia

La paura cambia il corpo. La paura scolpisce dall’interno e nessuno vede quanti frammenti e strati ti toglie. Diventi sempre più sottile e instabile fino a quando la minima emozione ti fa crollare. Una piccola libreria a Parigi, Nina George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Non si forza la curiosità, la si risveglia

Non si forza la curiosità, la si risveglia. Come un romanzo, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Versioni della verità

E’ un clichè naturalmente, disse Wilbur, ma io trovo che esistono tante versioni della verità. Versioni che possono essere perfettamente accettabili, dato che per la maggior parte del tempo nessuno conosce tutta la verità, no? Il danno, Josephine Hart

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Volontà libera

L’uomo nasce dotato di una volontà libera. Qualunque cosa gli sia accaduta in passato, a partire da un certo punto, diventa responsabile di quello che fa del resto della sua vita. La casa delle sorelle, Charlotte Link

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Terribile amore

Credo che al mondo non esista nulla di più terribile dell’amore. Il danno, Josephine Hart

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Scrivere terapeutico

Scrivere costringe alla precisione. Ricordi ormai vaghi assumono contorni precisi, colori nitidi. Sono stata costretta a ricordare per davvero, e così facendo, mi sono riconciliata con me stessa, con la mia vita, con il destino. La casa delle sorelle, Charlotte … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Verità storica

E’ una verità storica: un uomo può sbagliare in buona fede, e in questo caso è un fallito; se no, può agire bene ragionando male, nel qual caso diventa un eroe. In caso di necessità, Michael Crichton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Verità

Ci si può attenere alla verità: è dura, e a volte fa male, ma almeno è la verità, e allora tutto acquista un senso. La casa delle sorelle, Charlotte Link

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Letteratura

Va ricordato che una delle ambizioni che si ama attribuire alla letteratura sarebbe proprio questa: una maestria intransigente che si spinge nel cuore fetido del mondo e riesce a pronunciarlo. Una certa idea di mondo, Alessandro Baricco

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tenere una posizione

07Non bisogna mai assumere una posizione se non si è più che certi di poterla tenere. In caso di necessità, Michael Crichton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

I misteri non si spiegano, si celebrano

I misteri non si spiegano, si celebrano. Una certa idea di mondo, Alessandro Baricco

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Lettura

Tuttavia pur non essendo un atto di comunicazione immediata, la lettura, è alla fine, l’oggetto di una condivisione. Ma una condivisione lungamente differita e tenacemente selettiva. Quel che abbiamo letto di più bello lo dobbiamo quasi sempre a una persona … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Legati al passato

Siamo tutti legati al nostro passato, sia come individui sia come collettività. Il passato ce lo portiamo dentro, nelle ossa, nei capelli, nel colore della pelle: lo vediamo anche da come camminiamo, da come stiamo in piedi, da come mangiamo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Senza ricetta

Non possiamo decidere di amare. Non possiamo far si che qualcuno ci ami. Non esiste una ricetta. C’è solo l’amore. E noi siamo al suo comando. Non possiamo fare nulla. Una piccola libreria a Parigi, Nina George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento