Archivi del mese: ottobre 2016

La sua verità

Ciò che l’uomo chiama verità è sempre la sua verità, l’aspetto sotto il quale le cose gli appaiono. Protagora in La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Passione iniziale, difficoltà finale

Più c’è passione all’inizio, più sarà difficile dopo. Ci vuole impegno, Libero, e bisogna tirare fuori i conigli dal cilindro. Atti osceni in luogo privato, Marco Missiroli

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Sofferenza per amore

A meno che non ci serva come alibi per qualche nostra incapacità personale, la sofferenza per amore ha una quantità finita. La zona cieca, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il desiderio

Il desiderio ci parla in una infinità di lingue. La donna giusta, Sandor Marai

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sfidare la fantasia

Il sesso sfidava la fantasia e la vinceva. Atti osceni in luogo privato, Marco Missiroli

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Onde corte

Ma è sicuro che gli esseri umani non comunicano sentimenti e pensieri esclusivamente con le parole. Esiste anche un altro tipo di contatto, un’altra forma di comunicazione. Onde corte, così le chiamerebbero oggi. In fondo, l’istinto non è altro che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La vera differenza

“Che la vera differenza la fa la persona. Non la situazione in cui si trova. Tutto qui.” Adesso, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento