Archivi del mese: aprile 2018

Ricordi logorati

E’ strano come si logorano i ricordi. La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo, Audrey Niffenegger Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Tutti tranne te

La cosa peggiore in assoluto è quando lo sanno tutti tranne te. La moglie bugiarda, Susan Crawford

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Nata da una rivoluzione

Sono nata con una rivoluzione. Diciamocelo. E’ in quel fuoco che sono nata, portata dall’impeto della rivolta fino al momento di vedere giorno. Il giorno era cocente. Mi ha infiammato per il resto della mia vita. Da bambina, crepitavo. Da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sapere in anticipo

Sapere le cose in anticipo non va bene. Ti rovina la vita. La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo, Audrey Niffenegger

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Al telefono in attesa

Stare con me era come stare al telefono con qualcuno che ti aveva messo in attesa. “Ecco, io con te vivo così. Non ho ancora capito se prima o poi qualcuno alzerà il telefono o se è caduta la linea … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Una storia

E’ vero, Ernest, una storia è come una casa, non puoi cominciare dal tetto. Ernest e Celestine, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il tempo dell’orologio

Il tempo dell’orologio è il nostro direttore di banca, agente delle tasse, ispettore di polizia; questo tempo interno è nostra moglie. J.B. Priestley, Man and Time, in La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo, Audrey Niffenegger

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento