Morire

Non c’è bisogno di descrivere i sentimenti di coloro che vedono recisi i propri legami più cari dal più irreparabile dei mali, il vuoto che fa visita all’anima e la disperazione che compare sui volti. Trascorre così tanto tempo prima che la mente possa persuadersi che colei che abbiamo visto ogni giorno e la cui esistenza sembrava parte della nostra, possa essere andata per sempre – che la luce degli occhi amati possa essersi estinta ed il suono della voce così familiare e cara alle nostre orecchie possa essere ridotta al silenzio per non essere mai più ascoltata.

Frankenstein, Mary Shelley

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.