Siamo uguali, di due colori diversi però

La piccola nera dice alla piccola bianca: “Com’è che hai la pelle così chiara?”. E la bianca: “Non lo so” E tu com’è che ce l’hai così nera? Secondo te, cosa vuol dire?”. Ma nessuna delle due lo sapeva. Così la bianca dice: “Bè, vediamo un po’. Tu hai i capelli, anche io ho i capelli”. Dò a Mae Mobley una carezzina sulla testa. La piccola nera dice:”Io ho il naso e tu hai il naso”. Le stringo un po’ il nasino, e lei fa lo stesso con me. La piccola bianca dice”Io ho le dita dei piedi e tu anche ce l’hai”. Faccio lo stesso con le sue ditine ma lei non arriva alle mie perché ho su le scarpe bianche da lavoro. “Dunque siamo uguali, però di due colori diversi” dice la bambina nera. La bianca dice che ha ragione e così loro due diventano amiche. Fine.

The Help, Kathryn Stockett

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.