Archivi del mese: febbraio 2020

Ricordati che abbiamo due vite

“Che cosa significa questa iscrizione “Ricordati che abbiamo due vite”? “E? una vecchia massima di saggezza cinese: abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto di averne soltanto una”. L’istante presente, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

Prima buona impressione

Non si ha mai una seconda occasione per fare una prima buona impressione. L’istante presente, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Innamorarsi

Innamorarsi è il più grande atto di fiducia che ci possa essere fra due estranei. La tristezza ha il sonno leggero, Lorenzo Marone

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Bugie a noi stessi

Niente ci inganna meglio delle bugie che raccontiamo a noi stessi. Raymond Teller, in Punizione, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Chi si preoccupa per te

A volte chi si preoccupa per te può fare molti più danni di chi a stento si accorge della tua presenza. La tristezza ha il sonno leggero, Lorenzo Marone

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La serenità

La serenità sta nella capacità di adattarsi alle vicissitudini della vita. Punizione, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Le domande non poste

Avevo appena imparato che, a volte, anche le domande non poste, proprio come le scelte che non facciamo, possono far del male a chi ti sta a cuore. La tristezza ha il sonno leggero, Lorenzo Marone

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Profondità del momento

La profondità del momento è maggiore di quella del futuro. E dai campi del passato cosa puoi raccogliere di nuovo? Rabi A Al Basri in Punizione, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ruota della tortura

Perché stendersi sulla ruota da tortura, del passato e del futuro? La mente che cerca di dare forma al domani al di là delle proprie capacità non troverà riposo. Rumi, in Punizione, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Distrazione protettiva

Gli umani hanno una tendenza intrinseca alla distrazione protettiva. Ho riflettuto sul perché non riesco a concentrarmi sulla morte di mio padre. Il problema Spinoza, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Futuri rimpianti

Lei mi ha detto di vivere in modo da evitare futuri rimpianti. Sul lettino di Freud, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Riaprire le ferite

A volte le vecchie ferite devono essere riaperte per poter guarire davvero. Figlie del mare, Mary Lynn Bracht

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Trovare una ghianda!

Persino a un maiale cieco ogni tanta capita di trovare una ghianda! Sul lettino di Freud, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Una promessa

Una promessa è per sempre, Hana. Non dimenticarlo mai. Figlie del mare, Mary Lynn Bracht

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cieca obbedienza

La cieca obbedienza che non dubita mai di nulla è la vera malattia. Il problema Spinoza, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Nelle acque della vita

Non era facile stare a galla nelle acque della vita: bisognava essere abili e avere sangue freddo. Un ragazzo, Nick Hornby

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Futuro determinato

Friedrich concordava con Spinoza sul fatto che il futuro è determinato da quel che è avvenuto prima, dalla nostra conformazione fisica e psicologica – passioni, paure, obiettivi – dalle nostre ossessioni, dal nostro amore per noi stessi, dai nostri atteggiamenti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Massima di Lucrezio

Di notte, in preda alla paura di morire, mi recito la massima di Lucrezio: “Dov’è la morte, non sono io. Dove io sono, morte non è.” E’ un concetto di suprema razionalità e di irrefutabile verità. Le lacrime di Nietzsche, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento