La città delle bestie, Isabel Allende

Alex ha 15 anni, a causa della malattia della madre, viene momentaneamente affidato a Nonna Kate, una nonna un tantino eccentrica, 64 anni, magra e muscolosa, occhi azzurri penetranti, guida come se la stessero inseguendo, regala ai nipoti scatole di cioccolatini pieni di tabasco,  non vuole essere chiamata nonna, ha la casa piena di archi e frecce di pigmei, due crani umani del Tibet, scarabei pietrificati ed una lunga pelle di pitone. 

Beve vodka e fuma tabacco nero in una pipa. Energia allo stato puro. 

La stravagante Nonna Kate è una giornalista, scrive reportage di viaggio, gira il mondo e Alex si ritroverà con lei ad affrontare l’Amazzonia, esattamente tra il Brasile e il Venezuela, per una spedizione dell’International geographic, alla ricerca di un essere gigantesco, forse un essere umano primitivo o un animale, avvistato già diverse volte, chiamato la Bestia. 

Durante questo viaggio ad Alex ne capiteranno di tutti i colori, conoscerà Nadia, sua coetanea,  con la quale non condivide nulla, ma accomunati dallo stesso modo di vedere le cose. 

La prima parte scorre veloce, ma la seconda l’ho trovata molto lenta e con troppi elementi soprannaturali, accadimenti stravaganti e assurdi. Si riprende verso la fine. 

Molto belli i personaggi e la descrizione dell’Amazzonia, su questo la Allende è imbattibile! Un’avventura che ti fa distaccare dal mondo reale per tuffarti in un mondo fantastico ed imprevedibile. Ho preferito sicuramente altri dell’Allende. 

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.