La scopa del sistema, David Foster Wallace

Divertente e con tanti spunti di riflessione. Il primo libro di Wallace che leggo. Ne leggerò altri? Forse, non subito! 

Ha uno stile veramente singolare, dal descrittivo al simbolico/metaforico, periodi interminabili o scambi di battute veloci, con un frequente uso di puntini sospensivi o del trattino per le battute mancanti. O lo si ama o lo si odia, non ci possono essere vie di mezzo. 

La storia parte dalla giovane Lenore alla ricerca della bisnonna di oltre 90 anni (grande appassionato di Wittgenstein di cui ha seguito i corsi ) che è scappata dalla casa di cura con altre 26 persone tra pazienti (altresì residenti) e personale medico. 

La seguono gli altri personaggi in particolare Rick, “suo amico” si fa per dire nonché titolare della casa editrice dov’è Lenore lavora. Vlad l’impalatore che da simpatico pappagallino piuttosto silenzioso si apre ad esilaranti sproloqui senza fine e alquanto sboccati.

Da ridere sono i racconti che Lenore si fa raccontare da Rick. Storie nella storia con spassosi risvolti. 

La Vache, altrimenti detto l’Anticristo, fratello di Lenore, che sproloquia perennemente sotto effetto di canne. 

Potrei definirlo quasi un “romanzo di formazione”, dove la protagonista si evolve, si modifica e giunge alla maturazione. Ma altrettanto un libro non di facile comprensione, il lettore è costantemente chiamato ad interpretare con fatica e tanta applicazione!!!! 

Pubblicità

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.