Archivi categoria: Uncategorized

La città dei vivi, Nicola Lagioia

Marzo 2016.  Un fatto di cronaca, che forse qualcuno ricorderà, che vede protagonisti tre ragazzi: Manuel Foffo, Marco Prato, Luca Varani. Roma senza primo cittadino, ma con due papi, devastata dai topi e dall’immondizia, fa da sfondo ad un omicidio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La mia bottiglia per l’oceano, Michel Bussi

“Esercizio n.1. La vostra bottiglia per l’oceano. Scrivete, scrivete tutto, senza pudore, senza paura, senza ritegno, scrivete come se nessuno dovesse leggervi mai, scrivete come se poi foste pronte a lanciare tutto nell’oceano”. “Esercizio n.2. Prima di morire vorrei … … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vita senza fantasia

I dettagli estetici, la varietà di colori sono una ricchezza, e chi non lo capisce è destinato a vivere una vita senza fantasia. Sarò breve, Francesco Muzzopappa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Turista del tuo corpo

Non sei un turista del tuo corpo, caro Luca. Lì dentro hai la residenza. Sarò breve, Francesco Muzzopappa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Sgoccioli

Ricorda che quando un letto non cigola più, il matrimonio è agli sgoccioli. Sarò breve, Francesco Muzzopappa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Rischiare

Se nella vita non rischi, rischi ancora di più. Sarò breve, Francesco Muzzopappa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Quando è troppo tardi

I capi riescono a darti ciò che ti spetta solo quando è troppo tardi. Sarò breve, Francesco Muzzopappa

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pieni di pregiudizi

Che vogliamo o no siamo pieni di pregiudizi. Lo sparo, Anne Holt

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cronicamente inaffidabili

Noi esseri umani siamo cronicamente inaffidabili. In testa ci creiamo delle immagini che non sono corrette. Lo sparo, Anne Holt

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mindfulness

La minduflness è la visione scevra da pregiudizi della vita che ammiriamo tanto nei bambini. Loro vivono nel presente. Un bambino perso nel gioco si gode il momento e basta. Imparate ad essere spontanei e sereni come i bambini. Inspira … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Essere libero

Essere libero significava non dover fare ciò che non avevo voglia di fare. Inspira espira uccidi, Karsten Dusse

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cellulari come armi

Ma i cellulari sono come le armi: il pericolo non dipende dall’oggetto in sé, bensì da chi lo usa. Inspira espira uccidi, Karsten Dusse

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La bambina sputafuoco, Giulia Binando Melis

Partendo da un’esperienza dell’autrice, il libro racconta di Martina, Mina, una bambina a cui hanno diagnosticato il linfoma di Burkitt, motivo che la porta a passare mesi in ospedale.  Un racconto fatto da una bambina, ma con la consapevolezza di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Santa verità

Se due adulti non riescono a far funzionare le cose, perché dovrebbe riuscirci un bambino? Inspira espira uccidi, Karsten Dusse

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La rabbia

Ma la rabbia è un altro pericolo da cui guardarsi, la rabbia fa fare cose stupide. La condanna dei viventi, Marco De Franchi

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Comunicare in silenzio

Non è facile comunicare non dicendo nulla, se ci riesci con una persona allora vuol dire che esiste qualcosa di grande tra di voi. La città dei vivi, Nicola Lagioia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La sorellanza, Christina Dalcher

“Questo è il credo di Femlandia. Le nostre comunità, fondate nel secolo scorso dalla grande femminista Win Somers, sono un rifugio per tutte le sorelle che cercano un’alternativa. Un mondo senza uomini. Un mondo senza preoccupazioni. Un mondo dove le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Una buona squadra

Una buona squadra fa la differenza. La condanna dei viventi, Marco De Franchi

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Un cuore sleale, Giancarlo De Cataldo

Un cadavere viene trovato in mare. E’ Ademaro Proietti, palazzinaro di successo, un personaggio noto ed importante a Roma. La prima ipotesi e’ una caduta accidentale, ma Manrico Spinori, Pm di Roma non è convinto.  Manrico Spinori e’ un conte, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Stabilità emotiva

Nessuna stabilità affettiva, significava grande stabilità emozionale, e le andava bene così. La condanna dei viventi, Marco De Franchi

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento