Archivi tag: cari

Morire

Non c’è bisogno di descrivere i sentimenti di coloro che vedono recisi i propri legami più cari dal più irreparabile dei mali, il vuoto che fa visita all’anima e la disperazione che compare sui volti. Trascorre così tanto tempo prima … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Eternità

L’avrebbero cremata, aggiunse. Io non avevo obiezioni. Non riesco proprio a capire le persone che condannano i corpi dei loro cari a marcire nella terra umida. O perché mai qualcuno dovrebbe aver bisogno di una lapide a cui fare visita, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Svendiamo tutto al mercatino delle pulci

All’occasione siamo capaci anche di soffocare il nostro senso morale, la nostra libertà, la tranquillità, anche la nostra coscienza, tutto, tutto, svendiamo tutto al mercatino delle pulci. Al diavolo la nostra vita, basta che i nostri amati cari siano felici! … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Affidarsi ad un estraneo

L’altro può essere un rimedio all’ansia, a condizione sia per noi intimamente estraneo, un po’ indifferente. I nostri cari, gli intimi, sono quelli che ci vanno di mezzo, proprio perchè sono nostri, costitutivi di noi stessi, vittime sacrificali d… Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Verso il tramonto della vita

Forse è l’et che ti dona questa grazia, quando, sotto l’incombere della morte, impari veramente a fottertene di tutto tranne che tutte le mattine il sole si alzi e tu e i tuoi cari riusciate ancora a respirare. Crime, Irvine Welsh Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento