Archivi tag: Carlos Ruiz Zafon

Esaurire il cervello

A volte è meglio mettere al lavoro il cervello ed esaurirlo piuttosto che lasciarlo a riposo in modo che, quando si annoia, non inizi a divorarti vivo. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Esistiamo finché ci ricordano

Non dimenticare mai che esistiamo finché qualcuno ci ricorda. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Scrivere

Scrivere è un mestiere che si impara, ma che nessuno può insegnare. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Commettere i propri errori

Uno deve commettere i propri errori, non quelli degli altri. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Principio archimedico di imbellicità comunicanti

Quello che dice Fermin è che i saggi riconoscono quando a volte sbagliano, mentre i cretini si sbagliano sempre anche se  non lo ammettono e credono sempre di avere ragione. Lo chiama il suo principio archimedico di imbellicità comunicanti. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il passato non scompare

Il passato non scompare, per quanto gli stupidi si sforzino di dimenticarlo e i truffatori di falsificarlo per rivenderlo come se fosse nuovo. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Nel potere

Nel potere, le pugnalate non arrivano mai di fronte, sempre alla schiena e con un abbraccio. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento