Archivi tag: conoscere

La causa delle cose

Felice è colui che ha potuto conoscere la causa delle cose! Virgilio, in Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La vita dopo la morte?

“E di quello che c’è dopo … non ha paura?” “Della vita dopo la morte? E’ questo che intendi?” Haida fece cenno di si.”Ho deciso di non farmi più tanti pensieri sull’argomento”, disse Midorikawa passandosi il palmo della mano sulla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Immaginazione che fa soffrire

Cominciavo a conoscere la sofferenza che, nata dai dubbi sulla persona che è al centro delle nostre attenzioni, è alimentata dalle fantasticherie con cui colmiamo le apparenti lacune della sua vita, ma anche, all’opposto, dall’attesa mai soddisfatta nella quale siamo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Conoscere il proprio valore

Cercare di conoscere il proprio valore è come pesare qualcosa privi di un’unità di misura. L’ago della bilancia non riesce a fermarsi con uno scatto netto in un punto preciso. L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ciò che non vediamo, non esiste?

Ciò che non conosciamo non ci spaventa. E ciò che non vediamo non esiste? Il gioco degli occhi, Sebastian Fitzek

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’ignoranza comoda

L’ignoranza è la cosa più comoda che io conosca dopo il divano del soggiorno di casa mia. Bianca come il latte, rossa come il sangue, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Desiderio e ragione

Il desiderio non conosce ragione. Oggetti di reato, Patricia Cornwell

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Le tre età dell’uomo

“Conosci le tre età dell’uomo?” gli chiede Hodges. Pete scuote la testa, sogghignando. “Giovinezza, mezza età e “stai magnificamente”. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Ansia di dirsi, bisogno di darsi

E’ importante averla conosciuta, quell’ansia di dirsi, quel bisogno di darsi. Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Aprirsi con sconosciuti

Succede spesso che ci si apra su cose fondamentali con gente che si conosca appena o si vede poco. Mi è passato il mal di schiena, David Foenkinos

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Vendere un’idea

Dobbiamo sempre conoscere un modo per vendere un’idea. E’ in questo che consiste il successo: riuscire a vendere ciò di cui si dispone, prosegue l’ex magnate. Adulterio, Paulo Coelho

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Conoscere la disperazione per apprezzare la gioia

Chi nella vita non conosce almeno una volta la disperazione e non capisce quali cose valgono veramente, diventa adulto senza avere mai capito che cosa sia veramente la gioia. Kitchen, Banana Yoshimoto

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Per conoscere una persona

Del resto per conoscere bene una persona ci  vuole pazienza e bisogna anche fare attenzione a non cadere nei pregiudizi o in preconcetti che poi è molto difficile superare. Delitto e castigo, Fedor Dostoevskij

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Matrimonio

Conosco donne che hanno scelto il matrimonio per la sicurezza, la posizione sociale, i soldi. L’amore occupava l’ultimo posto della loro lista. Io, invece mi sono sposata per amore. Adulterio, Paulo Coelho

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Differenza abissale

C’è una differenza abissale fra conoscere degli amici e vivere con loro. Mi è passato il mal di schiena, David Foenkinos

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Assiomi

La prima, il giovane solleva un dito, è che gli esseri umani sono tutti diversi. Anche se sono fratelli. La seconda, solleva un altro dito, è che si vuole veramente conoscere una cosa, bisogna essere pronti a pagare un prezzo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Parlando al tuo corpo e alla tua mente

Non si tratta solo di tonicità o di massa muscolare, si tratta della potenza fisica che ricavi parlando al tuo corpo e alla tua mente… E lo si impara solo facendolo, credo. C’è qualcosa di speciale nel concentrarsi su se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

NOI creatura autonoma

L’amore umano, aggiunse, non è la semplice somma di due IO. E’ una creatura autonoma, il cui nome è NOI. Se la coppia costruisce progetti, non conoscerà le rughe del tempo perchè il maschio e la femmina non saranno più … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Capire conoscendo il passato

Possiamo capire le persone soltanto conoscendo il loro passato. E’ una regola che non ha eccezioni. Aspettando domani, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Le verità interessanti

Le verità che ci piace meno apprendere sono quelle che è di nostro maggiore interesse conoscere. Proverbio cinese in Aspettando domani, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti