Archivi tag: deboli

Uomini deboli

Engstrand: Si perché noi siamo uomini deboli, bambina mia. Regine: si che lo siamo. Engstrand: e le tentazioni sono svariate a questo mondo, sai. Spettri, Henrik Ibsen

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Pregiudizi

Sono i deboli che hanno pregiudizi, perché i pregiudizi sono una protezione. Diario I (1931 – 1934), Anais Nin

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ambiguità

Ammetto però che so essere molto diretta: non mi piace girare intorno alle cose, credo sia una perdita di tempo. L’ambiguità crea imbarazzo e incomprensioni, quando va bene. Quando va male, dà agli altri la possibilità di approfittare dei tuoi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

I forti perdonano

I deboli portano rancore, mamma. I forti perdonano. Purity, Jonathan Franzen

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Operare il prodigio

Non mi sentii chiamare dal cielo, ma provai una delle sensazioni più intense nella vita di un essere umano. Una voce, forte e chiara,  mi diceva che non si poteva più andare avanti così, che nulla aveva più senso, che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Non è facile essere deboli

Non è facile essere deboli. Bianca come il latte, rossa come il sangue, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Volere veramente ciò che si vuole

Non ci sono deboli, ci sono solo persone che non vogliono veramente ciò che vogliono. La prosivendola, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti