Archivi tag: Elena Ferrante

Vita vera

A differenza che nei racconti, la vita vera, quando è passata, si sporge non sulla chiarezza ma sull’oscurità. Storia della bambina perduta, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Pace col prossimo

C’è un momento in cui bisogna mettersi in pace col prossimo. L’amore molesto, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ultimi gesti di vita

Quando si entra nella casa di una persona morta di recente, è difficile crederla deserta. Le case non conservano fantasmi, ma trattengono gli effetti degli ultimi gesti di vita. L’amore molesto, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tagliole

Ogni rapporto intenso tra esseri umani è pieno di tagliole e se si vuole che duri bisogna imparare a schivarle. Storia della bambina perduta, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Memoria organizzata

Mi ero accorta da tempo che ognuno organizza la memoria come gli conviene. Storia della bambina perduta, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Vanità

La vanità è una risorsa. Se sei vanitoso stai attento a te e alle tue cose. Storia della bambina perduta, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Difesa d’ufficio

Amavo la mia città, ma mi strappai dal petto ogni difesa d’ufficio. Storia della bambina perduta, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento