Archivi tag: giorni

Insegnamento

Era quello che mi aveva insegnato mia madre … per continuare a vivere bisognava lavorare con serenità e procedere per la propria strada facendo attenzione a dove mettere i piedi per non restare coinvolti in questioni intricate. E ciò senza … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Superficie, De Silva – Parte III

Certi giorni le cose non vanno storte, ma semplicemente nel senso opposto. Il gatto fa quello che vuole, il cane quello che vuoi. Il Padre Nostro contiene una delegittimazione esplicita del recupero crediti. Fossi un’anatra, farei causa all’azienda che usa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Invisibile

Mentre mi avvolgo un asciugamano intorno ai capelli mi vedo offuscata nello specchio coperto di vapore e il tempo sembra ripiegarsi su se stesso: vedo me stessa come una stratificazione di tutti i miei giorni passati e degli anni e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dissoluto languore

In quei primi giorni aveva tutte le sere la tentazione di bere fino a stordirsi, ma in fondo a quella strada avrebbe trovato ad aspettarla solo la pazzia o, se non la pazzia, una specie di dissoluto languore che ben … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Una dipendenza

Come Jerome mi ricordava  spesso, una dipendenza, anche se a giorni alterni, era pur sempre una dipendenza. Il cardellino, Donna Tartt

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Tutti i giorni

“Adesso quando la signora Bea la vedrà entrare nella stanza, la guardi negli occhi in modo che lei sappia che l’ama davvero.” “Lo sa già” Fermin scosse la testa con pazienza. “Mi dia retta” incalzò ” se si vergogna non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vivere

Non bisognerebbe vivere tutti i giorni. Christian Mounier in Signori Bambini, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento