Archivi tag: Guillaume Musso

Genitori

Quando diventerai madre, capirai che il mondo si divide in due: quelli che hanno figli e quelli che non ne hanno. Essere genitore ti rende più felice, ma ti rende anche infinitamente più vulnerabile. La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il dubbio

Il dubbio, sai? E’ la cosa peggiore di tutte. E’ un veleno insidioso che può finire per schiantarti. La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Marilyn

Forse stava dicendosi che, dopotutto, Marilyn Monroe non aveva torto quando diceva che una carriera di successo è una cosa meravigliosa, ma non ti scalda di notte quando hai freddo. La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tre vite

Ciascuno ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Gabriel Garcia Marquez in La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Disagio della cività

L’uomo non è una creatura mansueta, bisognosa d’amore, scrive Freud nel Disagio della civiltà. La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Seguire e fuggire

Seguimi e io ti sfuggo, sfuggimi e io ti seguo. La ragazza di Brooklyn, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Occasioni mancate

Perché in tante esistenze niente è più forte del passato, dell’innocenza perduta e degli amori svaniti. Niente ci commuove più del ricordo delle occasioni mancate e del profumo della felicità che ci siamo lasciati sfuggire. La ragazza di Brooklyn, Guillaume … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento