Archivi tag: Il superstite

Niente di intentato

Non bisogna mai lasciare niente di intentato. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Forza del pensiero positivo

Sa una cosa, il dottor Mehra sorrise a Jan, scoprendo una fila di denti bianchissimi, io credo alla forza del pensiero positivo. Se siamo in armonia con la nostra vita, allora il destino ci favorirà. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Ferite mai guarite

Ci sono ferite che non guariscono mai. Si crede che sotto la crosta sia ricresciuto un tessuto nuovo, ma non appena ci si gratta in quel punto, la ferita ricomincia a sanguinare. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Campo di battaglia

La vita è un campo di battaglia, e non possiamo indirizzarla a nostro piacimento. Il nostro unico spazio di manovra consiste nell’atteggiamento che assumiamo per lottare. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Val sempre la pena combattere

Tuttavia è nostro compito cercare di convincere le persone che esiste sempre qualcosa per cui vale la pena combattere. Perché abbiamo a disposizione solo questo campo di battaglia. Almeno da un punto di vista strettamente scientifico, infatti, non esiste nessuna … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gesti imperdonabili

La colpa è come una malattia, pensò. Divora ogni fibra del corpo come un virus mortale e non esiste terapia per curarla. Ci sono gesti imperdonabili. Alla fine se ne era reso conto. Non gli sarebbe mai stato perdonato, proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il mondo è piccolo

Il mondo è piccolo, giovanotto, maledettamente piccolo. Dappertutto trovi qualcuno che conosce la tua storia. E se ha sentito la versione sbagliata, sei nei casini. Credimi, le cose vanno così. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Coindenze

Forse crediamo alle coincidenze solo perché non sopportiamo di pensare alle possibili alternative. Il superstite, Wulf Dorn  

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

I sogni

I sogni sono avvenimenti che viviamo soltanto nella nostra mente. Sono la rielaborazione di esperienze passate unite a ipotesi e desideri. Queste erano le definizioni che Jan aveva imparato all’università. Aveva imparato anche che i sogni in genere sono irreali … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I propri fantasmi

Bisogna affrontare da soli i propri fantasmi. Nessuno può scacciarli al posto tuo, non ci sono pillole efficaci. Devi portare pazienza verso te stesso e allora ci riuscirai. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le parole di Rauh

Non riusciva a togliersi dalla testa le parole di Rauh. Staccarsi dal passato. Vivere nel presente. Era davvero possibile separare le due cose? Il presente non era forse il risultato di avvenimenti passati, e non poteva essere compreso solo quando si riusciva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Passaggio breve

Ma non sempre esiste una spiegazione per ogni cosa. Si lasci aiutare da me, per tornare a vivere nel presente. Il nostro passaggio in questo mondo è troppo breve, e non possiamo restare attaccati solo al passato. Il superstite, Wulf … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricordo sereno dei dolori passati

Se non sbaglio fu Cicerone a dire che è il ricordo sereno dei dolori passati a darci la pace. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

Il vecchio motto

Come recita giustamente il vecchio motto: chi crede di essere qualcosa, smette di diventare qualcosa. Il superstite, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento