Archivi tag: Irvin D. Yalom

Distrazione protettiva

Gli umani hanno una tendenza intrinseca alla distrazione protettiva. Ho riflettuto sul perché non riesco a concentrarmi sulla morte di mio padre. Il problema Spinoza, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Futuri rimpianti

Lei mi ha detto di vivere in modo da evitare futuri rimpianti. Sul lettino di Freud, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Trovare una ghianda!

Persino a un maiale cieco ogni tanta capita di trovare una ghianda! Sul lettino di Freud, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cieca obbedienza

La cieca obbedienza che non dubita mai di nulla è la vera malattia. Il problema Spinoza, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Futuro determinato

Friedrich concordava con Spinoza sul fatto che il futuro è determinato da quel che è avvenuto prima, dalla nostra conformazione fisica e psicologica – passioni, paure, obiettivi – dalle nostre ossessioni, dal nostro amore per noi stessi, dai nostri atteggiamenti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Massima di Lucrezio

Di notte, in preda alla paura di morire, mi recito la massima di Lucrezio: “Dov’è la morte, non sono io. Dove io sono, morte non è.” E’ un concetto di suprema razionalità e di irrefutabile verità. Le lacrime di Nietzsche, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Perdonare gli amici

E’ molto più difficile perdonare gli amici che i nemici. Le lacrime di Nietzsche, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento