Archivi tag: lasciare

I ricordi come lupi

I ricordi sono come lupi. Non puoi rinchiuderli e sperare che ti lascino in pace. Una piccola libreria a Parigi, Nina George 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Presi dal panico

Ai pensieri succede qualcosa di strano quando si viene presi dal panico. Perché il panico non è costante: ogni tanto si allenta e lascia spazio a ragionamenti del tutto razionali. E’ come chiudere fuori dalla porta il frastuono e trovare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tensione nervosa

La tensione nervosa emanata dagli esseri umani è veleno. Ne ero sempre più convinta. Non potevo sottovalutarla solo perché non si vedeva. Ognuno se ne va in giro portandosi dietro le proprie tensioni, e così facendo arreca danni a chi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Non è mai troppo tardi

Non è mai troppo tardi, Mariette. Occorre che lei superi la paura, a forza di lasciar passare il tempo ci si sente impotenti, si diventa fatalisti, ci si crede finiti quando basterebbe uno scatto, a volte un niente, un’immagine, un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ingresso della ragione

La mente viaggia libera da ogni zavorra terrena, lasciandomi dipingere figure possenti e sensuali. Una danza frenetica che dura fino all’ingresso sulla scena, della ragione, pronta a sottolineare quanto voce e aspetto siano spesso in antitesi. Maledetta fantasia, Spicy Pepper

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cadere verso il burrone della fantasia

Ho bisogno di viaggiare in luoghi mai visitati e di incontrare persone mai conosciute. Fuggire dalla realtà e cercare asilo nei sogni della mia immaginazione. Devo saltare da questo precipizio e cadere verso il burrone della fantasia, lasciandomi alle spalle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Intercettare i miei silenzi

Gabriele non mi capiva, gli mancava del tutto la capacità di intercettare i miei silenzi. Ho provato a spiegarglielo una sola volta cosa significa cercarmi nel silenzio e lui mi ha trattata come se fossi in uno dei miei down … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Conquista con la forza del neurone

Bisogna che tu lo sappia: in questo basso mondo tutto comincia con l’immagine e prosegue con la metafora. Il significato, sta a te conquistarlo, con la forza del neurone! Ed è una fortuna, perché se “il libro della vita” (sic!) … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I perché

I perché lasciamoli a chi crede che la vita abbia un senso. Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Cuore o testa

Così si capisce che la vita di ognuno di noi dipende da questo: se lasci il comando al cuore o alla testa, appunto. Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Variazioni abissali del sentimento

Da un istante all’altro si possono provare variazioni abissali del sentimento. L’amore indietreggia per lasciar apparire una nuova verità del cuore. Mi è passato il mal di schiena, David Foenkinos

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Autunno per dimenticare e rinfrancarsi

L’autunno è il tempo migliore per dimenticare le cose che ci amareggiano o infastidiscono. Dobbiamo lasciare che si stacchino da noi come foglie secche e sforzarci di tornare a danzare; approfittare di ogni momento di sole per rinfrancare il corpo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Disagio di diventare adulto

Ma nello stesso tempo la pietanza mi lasciò sulla punta della lingua un pizzico amarognolo di disagio. Il disagio di diventare adulto, che ancor oggi mi richiama a un senso di turbamento tutte le volte che mi capita di assaggiarla. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ingenuità e purezza di un animo infantile

Da bambina credeva a tutto e a tutti perché l’ingenuità e la purezza di un animo infantile si lasciano convincere anche dalle cose più assurde. E’ così fragile, Stefania Sabattini

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Silenzi di invito

Nello stesso modo, i silenzi che questo romanzo può lasciare sono un invito a porsi domande che abbozzino un percorso attraverso pagine diverse. Cosmofobia, Lucia Etxebarria

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Inizio della mezza età

Lasciamoli a dibattere i temi filosofici: io tiro su la rantolante Marge fino a 10 all’ora mentre comincio a riflettere su un altro numero: 33. Il mio compleanno, settimana scorsa. L’età in cui la maggioranza dei veri atleti lascia. E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Contro mulini a vento

Quello che scriverò nel mio lavoro è che per i mulini al vento sono un simbolo, mi spiego? Perché nella vita ci sono sempre mulini a vento contro i quali combattere è impossibile, perché non si spostano dal punto in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Limiti all’intimità

Ci sono limiti a quanto si vuole lasciar entrare gli altri nella propria intimità, non trovi? Nemesi, Jo Nesbo

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Vivi e lascia vivere, dice Dexter

Insomma, vivi e lascia vivere, dico sempre. O quasi. Dexter, Il devoto

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Programmare il cervello

Che si può programmare il proprio cervello a seguire un modello di azione predeterminato. Il cervello respinge gli altri impulsi e segue regole stabilite in precedenza, indipendentemente da quello che succede. Molto utile in situazioni in cui l’impulso naturale del … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti