Archivi tag: lavoro

Farsi il tempo amico

Il tempo a volte ci ruba delle cose, a volte ce le regala. Farsi il tempo amico è un lavoro importante. L’assassino del commendare, Libro Secondo, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Spettatore

Non è semplice diventare uno spettatore. Lasciare andare in così poco tempo una professione, una famiglia, una giornata di lavoro, una città, una vita, un bagaglio di punti di riferimento, di consuetudini e di norme. Mio fratello, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Siamo uguali, di due colori diversi però

La piccola nera dice alla piccola bianca: “Com’è che hai la pelle così chiara?”. E la bianca: “Non lo so” E tu com’è che ce l’hai così nera? Secondo te, cosa vuol dire?”. Ma nessuna delle due lo sapeva. Così … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Positivi!

Basta, noi non dobbiamo pensare a tutto questo. Abbiamo già pensato troppo e messo abbastanza di noi stessi nel lavoro, credimi. Abbiamo ancora tante cose davanti. Cose da realizzare a poco a poco. Sforziamoci di essere positivi. Diamo più spazio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sessualità umana

Più procedo in questo lavoro e più ho la sensazione che il mondo della sessualità umana è infinito e complesso. Nel mondo del sesso, non c’è un’unica felicità per tutti. Vorrei che questo i lettori lo ricordassero bene. Musica, Yukio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Fortunato

Fortunato colui che ama il suo lavoro. Sul lettino di Freud, Irvin D. Yalom

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Esaurire il cervello

A volte è meglio mettere al lavoro il cervello ed esaurirlo piuttosto che lasciarlo a riposo in modo che, quando si annoia, non inizi a divorarti vivo. Il labirinto degli spiriti, Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento