Archivi tag: richiedere

Devozione e rinuncia

La scuola richiede devozione, e la devozione presuppone qualche rinuncia, alla propria libertà. Fiori sopra l’inferno, Ilaria Tuti Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ipersensibilità

Disprezzo la mia ipersensibilità, che richiede tante rassicurazioni. E’ certamente anormale morire come me dalla voglia di essere amata e capita. Diario I (1931 – 1934), Anais Nin

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Rapporti umani

Si a volte ho l’impressione che i rapporti umani richiedano uno sforzo troppo gramde. Diario I (1931 – 1934), Anais Nin

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Qualcosa di sbagliato

Dovunque andrai, ti si richiederà di fare qualcosa di sbagliato. E’ la condizione fondamentale della vita essere costretti a far violenza alla propria personalità. Prima o poi, tutte le creature viventi devono farlo. E’ l’ombra estrema, il difetto della creazione; … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

A proprio vantaggio

Forse avevamo imparato che la vita poteva essere organizzata a proprio vantaggio; che richiedeva solo intelligenza e determinazione; un sistema, una formula, un trucco. Il danno, Josephine Hart

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dose di tempo

Tutto richiede la giusta dose di tempo, c’è un percorso preciso da seguire prima di approdare alla serenità. Andromeda Heights, Banana Yoshimoto  

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Lentamente muore

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non rischia di vestire un colore nuovo, chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento