Archivi tag: sapere

Egoismo

Saper dire di no alle persone è bellissimo, fa parte del risveglio. Fa parte del risveglio vivere la propria vita come si ritiene opportuno. E ricordate: questo non è egoismo. Quel che è egoista è pretendere che qualcun altro viva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La tecnologia non ammette ignoranza

Il fatto è che la tecnologia non ha solo agevolato la comunicazione, l’ha anche colpevolizzata, perché ha inibito ogni forma di latitanza. Oggi non puoi non rispondere, non sapere, negare di aver ricevuto un messaggio o sostenere di non averlo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il cuore di un uomo

Non si può mai sapere cosa nasconde il cuore di un uomo finché non cominciano a rubare ciò che contiene, finché non strappano via una speranza dopo l’altra. Shantaram, Gregory David Roberts

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venire a sapere

Se ci si mette l’impegno necessario, ha detto non so più chi, non c’è cosa che non si possa venire a sapere. Nel segno della pecora, Murakami

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Amore sconosciuto

Vuoi bene per tutta la vita a persone che non sai mai veramente chi sono. Storia del nuovo cognome, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

E’ il perdono che ci rende unici

E’ il perdono che ci rende unici. Senza perdono la nostra specie si sarebbe distrutta in una serie di faide senza fine. Senza perdono non esisterebbe la storia. Senza la speranza del perdono non ci sarebbe l’arte, perché l’arte è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricordi smontati

Oggi sappiamo che i ricordi non sono fissi o pietrificati, come proustiani vasi di conserva in una dispensa, ma vengono trasformati, smontati, rimontati e ricategorizzati ad ogni esposizione. Oliver Sacks, Allucinazioni in Dentro l’acqua, Paula Hawkins

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento