Archivi tag: società

Oscurità e luce

Gli ingredienti dell’oscurità e della luce sono presenti allo stesso modo in ciascuno di noi e dipende dall’individuo (o dalla famiglia, o dalla società) decidere se si vorrà sviluppare la virtù o il male. Mangia, prega, ama, Elizabeth Gilbert Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ruote dentate

La società del progresso è strutturata in modo tale per cui agli individui non è concessa altra possibilità che diventare ruote dentate di un enorme ingranaggio, ed è perfettamente logico che i miei pazienti aumentino in maniera direttamente proporzionale a … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Una donna

Donna Lorena diceva che il livello di barbarie di una società si misura dalla distanza che cerca di mettere fra le donne e i libri. Nulla spaventa di più un cafone di una donna che sa leggere, scrivere, pensare e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Artisti

Una parte di quanto ci attira negli artisti è la loro alterità, il loro rifiuto del conformismo, il dito medio all’indirizzo della società. James Kellerman, in Un appartamento a Parigi, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ragione e passione

Vedi, Marcus, la nostra società è stata concepita in modo da costringerci a scegliere continuamente tra ragione e passione. La ragione non è mai servita a nessuno; la passione è spesso distruttiva. Quindi non mi è facile aiutarti. La verità … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Propensione al compromesso

In una società come la nostra, questa propensione al compromesso è dominante. Il lago, Banana Yoshimoto

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Morte attrattiva

No, Mark, la crudeltà non c’entra. Nella nostra società civilizzata la morte è diventata un’attrattiva. Più è terribile, più copie si vendono. La gente ne va matta. Phobia, Wulf Dorn

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento