Una forma di conservazione della memoria (la Musica)

Cosa c’e’ di più efficace di una canzone d’amore per testimoniare il passaggio del tempo? Non sono forse le canzoni a conservare la sintassi dei sentimenti per anni e anni, e a restituircela in un momento, intatta, mentre canticchiamo distrattamente una strofa? Conosci per caso una forma di conservazione della memoria altrettanto potente, altrettanto corporea, sensuale e attendibile?

Sono contrario alle emozioni, Diego De Silva

Informazioni su liveeread

liveeread (libri, libri, libri) https://liveeread.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.