Archivi del mese: maggio 2020

Relazioni successive

Le relazioni umilianti e disastrose influivano su tutti i legami successivi. Cercando nel buio, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Prendersi cura dell’amore

Devi prenderti cura dell’amore, proprio come ti prendi cura di te. Non puoi pretendere che l’amore si sostenga da solo. La confessione, Jessie Burton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Date parole al dolore

Cosa dice Shakespeare? Più o meno così: date parole al dolore, il dolore che non parla sussurra al cuore oppresso e gli dice di spezzarsi (Macbeth). La misura del tempo, Gianrico Carofiglio

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Chi ti vuol bene, ti fa piangere

Beatrice, chi ti vuol bene ti fa piangere. Il rumore dei tuoi passi, Valentina D’Urbano

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Porta spazio-temporale

Vedrai che la casa è come una porta spazio-temporale: è incredibile la quantità di roba che puoi stiparci. La felicità del cactus, Sarah Haywood

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Verità soggettiva

Del resto la verità è soggettiva, ognuno ha la propria versione. Forse le nostre sono entrambe valide. La felicità del cactus, Sarah Haywood

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Vedere le persone

A volte non vediamo le persone come sono davvero. Preferiamo credere che siano come le vogliamo vedere noi, perché la verità sarebbe troppo dolorosa. Un piccolo gesto crudele, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Fingere

Non avrei mai immaginato che stesse fingendo di essere un’altra persona. Ma forse lo facciamo tutti, chi più chi meno. La felicità del cactus, Sarah Haywood

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Chiudere prima di chiudere

Bè tutte le donne che conosco hanno chiuso relazioni di lunga data a più di 30 anni le hanno chiuse molto prima di averlo fatto veramente. Hanno rielaborato il lutto quando erano ancora fidanzate. Hanno passato in rassegna tutti gli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

Battaglie

Ho imparato a scegliere quali battaglie fare. La confessione, Jessie Burton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Segreti

Quanti segreti si portano dentro gli esseri umani. Cercando nel buio, Elizabeth George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Mancanza

Non puoi sentire la mancanza di quello che non hai mai avuto. La confessione, Jessie Burton

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

La banalità del male

La banalità del male. E’ esattamente quello che ho imparato. Che il male può essere tanto ordinario. Il chirurgo, Tess Gerritsen

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Via notte

Per arrivare all’alba non c’è altra via che la notte. Gibran in Un po’ di follia in primavera, Alessia Gazzola

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Un estraneo

A volte, mormorò Catherine, un estraneo senza volto è l’unica persona con cui si riesce a parlare. Il chirurgo, Tess Gerritsen

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Le cose felici

Le cose che ci rendono felici non sempre hanno una spiegazione e non devono per forza essere ragionevoli. La simmetria dei desideri, Eshkol Nevo

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Bugie

Bugie, bugie, gli adulti le vietano e intano ne dicono tante. La vita bugiarda degli adulti, Elena Ferrante

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Correttrice di bozze

E’ sempre così, l’emozione – quella dolorosa specialmente – è un’abilissima correttrice di bozze. Un po’ di follia in primavera, Alessia Gazzola

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il male senza pazzia

Basta giustificare il male con la pazzia. Il male esiste anche senza pazzia, anzi, posso giurare che il più delle volte è proprio così. Un po’ di follia in primavera, Alessia Gazzola

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Sentimento altruistico ed egoistico

L’amore è il sentimento più altruistico ed egoistico di tutti, Celaeno; altruismo ed egoismo sono facce della stessa medaglia e non si possono separare. La ragazza delle perle, Le Sette Sorelle, Lucinda Riley

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti