Archivi del mese: maggio 2015

Il mare fa

Sul mare non è come a scuola, non ci stanno professori. Ci sta il mare e ci stai tu. E il mare non insegna, il mare fa, con la maniera sua. I pesci non chiudono gli occhi, Erri De Luca

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

In cerca d’amore

Il mondo è pieno di gente in cerca di amore, fratello. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Verso luoghi inesplorati

Tra un pensiero sul passato ed un progetto sul futuro, la mia mente sconfina verso luoghi inesplorati. Maledetta fantasia, Spicy Pepper

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Provarci comunque

“Sono d’accordo con te, l’amore può finire, le famiglie possono disintegrarsi o, peggio ancora, marcire. Ma hai talmente tanta paura di soffrire da non provarci nemmeno, a essere un po’ felice?” “E tu hai talmente tanta paura dell’amore da non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Antidoto al dolore

La vita è l’unico antidoto al dolore, si disse Marcus. Il tribunale delle anime, Donato Carrisi

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Famiglia è dove famiglia si fa

Famiglia è dove famiglia si fa. Per dieci minuti, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La verità in una tana

Eh si, la verità non sta ad alta quota, ma in basso, in una tana. Bisogna scendere, bisogna scavare. Signor Malaussene, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Fortuna

Si ricorda di un vecchio detto: Anche nel giorno più buio, la fortuna trova chi baciare in fronte. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La mia vita così com’è

Amo la mia vita così com’è, avvolta dal profumo della cellulosa. Certo, un po’ di fortuna o di eccitazione in più non l’ha mai rifiutata nessuno, ma concentrandosi troppo su di esse si corre il rischio di non essere felici … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Erbacce su un mucchio di letame abbandonato

E, a essere onesti, Zebranski e i suoi accoliti non erano gli unici responsabili della mia disperazione o della mia solitudine. Non erano che erbacce cresciute rigogliose sopra un mucchio di letame abbandonato. L’atelier dei miracoli, Valerie Tong Cuong

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Intesa di vedute

Un’intesa di vedute è sempre un’ottima soluzione. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Confini felici

Non esistono confini entro i quali poter essere felici. Niente di niente, Stefania Sabattini

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Vendetta

La vendetta è il territorio infinito delle conseguenze indesiderate, Julie. La prosivendola, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ambire ciò che non può avere

Sa signorina Vinci, non sempre ciò che è costoso o ricercato, riesce a superare ciò che è comune e semplice. L’uomo vive per ambire ciò che non può avere, pertanto perché aneli qualcosa è sufficiente far si che gli risulti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricevere, dare

Se vuoi ricevere, devi anche dare. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Disgrazie previste

Ma chi ha detto, mia Clarinette, che le disgrazie previste sono più sopportabili delle altre? La fata carabina, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Orologio biologico

Perché nessun orologio, dentro di me, si è ancora messo a ticchettare. Per dieci minuti, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Tacito patto con il destino

La loro era una famiglia normale. Tante volte Marcus aveva cercato di dare un senso più esteso a quell’aggettivo. Poteva anche significare un insieme di piccoli sogni e aspettative cementati nel tempo, che costituivano una corazza contro le probabili asperità … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Diversi uguali agli altri

Tutti credono di essere diversi, un istante prima di diventare identici agli altri. Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il pensiero dilania più di una mina anticarro

La cosa più difficile era evitare di pensare. Perché il pensiero ti dilania più di una mina anticarro. L’atelier dei miracoli, Valerie Tong Cuong

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento