Archivi del mese: febbraio 2016

Ritrovare noi stessi

Possiamo ritrovare noi stessi solo dopo aver smarrito completamente la strada. Per amore per nostalgia per paura. Una piccola libreria a Parigi, Nina George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Le parole di Rauh

Non riusciva a togliersi dalla testa le parole di Rauh. Staccarsi dal passato. Vivere nel presente. Era davvero possibile separare le due cose? Il presente non era forse il risultato di avvenimenti passati, e non poteva essere compreso solo quando si riusciva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La modestia

La modestia è una virtù bellissima. L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Inizio magico

Ogni inizio contiene una magia. Una piccola libreria a Parigi, Nina George

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ciò che vogliamo vedere

Noi vediamo ciò che vogliamo vedere. Nel modo in cui lo vogliamo vedere. Diary, Chuck Palahniuk

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Vita abbellita

La vita deve essere abbellita, altrimenti risulta intollerabile. L’eredità di Eszter, Sandor Marai

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Libertà in mano

Ognuno di noi tiene la propria libertà in mano, gli disse Aka. L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento