Archivi del mese: giugno 2019

Molti aspetti

Spiegavo che uno stesso oggetto, guardato da punti di vista diversi, cambia; che gli oggetti, come le persone, hanno molti aspetti. I bambini capivano subito. L’assassino del commendatore, Murakami Haruki Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Speranze e illusioni

Chi può mai giudicare le speranze e le illusioni altrui. Le maledizioni, Claudia Pineiro

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Memoria

Per non so quale motivo, nella cornice della mia memoria tutto si trasforma di continuo, gli eventi, gli oggetti, e anche, forse per reazione, quei criteri che dovrebbero restare immutabili. L’assassino del commendatore, Murakami Haruki

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Complicazioni matrimoniali

Il problema del matrimonio non è il matrimonio in sé ma le complicazioni che sorgono quando lo si vuole sciogliere. Le maledizioni, Claudia Pineiro

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

No strategie in amore

Malgrado abbia cercato sempre di escogitarne di nuove, ho imparato che in amore, e peggio ancora dopo la fine di un amore, non esistono strategie. Una vita al giorno, Massimo Vitali

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Fiducia

Una cosa è la stima, persino l’affetto, e ben altra cosa è la fiducia. Le maledizioni, Claudia Pineiro

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Con un libro

Il paradiso è ovunque tu riesca a occupare il tempo con un libro. Una vita al giorno, Massimo Vitali

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento