Archivi tag: Alessandro D’Avenia

Propria profondità

Nessuno conosce la propria profondità se non scende uno a uno i gradini del silenzio, per trovarsi faccia a faccia con se stesso, senza maschere, finzioni, menzogne dove si annida la verità più nuda. L’arte di essere fragili, Alessandro D’Avenia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’arte del silenzio

L’arte del silenzio è la più dura da imparare, a causa della sua apparente assenza di frutti e di gioia. Pochi sono quelli che perseverano e ne gustano la polpa. L’arte di essere fragili, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Scegliere tra bene e male

L’uomo deve poter scegliere tra bene e male, anche se sceglie il male. Se gli viene tolta questa scelta non è più un uomo, ma un’arancia meccanica. Stanley Kubrik Cose che nessuno sa, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Nutre le donne

Nutre le donne soltanto ciò che le rallegra. E sarà il nostro motto. Cose che nessuno sa, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Memoria delle donne

La memoria delle donne non è situata nella testa, ma nel corpo, dappertutto. Anima e corpo in una donna sono più uniti, e ogni parte del corpo ricorda, soprattutto quando ha perso la mano che l’accarezzava, le braccia che la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il mercato degli ignoranti

Il mercato degli ignoranti è come quello dei morti: non conosce flessioni. Cose che nessuno sa, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Analfabeta della vita

Invece l’amore, che p la cosa più importante e la più difficile, nessuno ce lo insegna. Eppure se non lo impari resti analfabeta della vita. Ciò che inferno non è, Alessandro D’Avenia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento