Archivi del mese: aprile 2015

Speranze per la razza umana

Non nutro molte speranza per la razza umana, però, ogni tanto. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Se non sai uscire dal tunnel arredalo

Se non sai uscire dal tunnel arredalo. Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La vita è mia o lei che sta vivendo me?

Bisogna chiederselo, ogni tanto, Erica, bisogna cazzo: ma la vita è mia o è lei che sta vivendo me? Quattro etti d’amore, Chiara Gambereale

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il mondo con gli occhi di un tempo

Mi è impossibile vedere il mondo con gli occhi di un tempo. La mia mente fluttua, senza nessuna stabilità, senza requie in una confusa desolazione. Kitchen, Banana Yoshimoto

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Riconoscersi attraverso le negazioni

Pensaci: riconoscersi attraverso le negazioni, trovare se stessi in ciò che non si è, come un’immagine al negativo, come una sagoma che rimane negli abiti dopo che li si è indossati a lungo o come nello stampo di un vaso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricordi traditori

I ricordi non si annunciano, sono traditori, ti assalgono, come si dice appunto nei libri. La prosivendola, Daniel Pennac

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Fette di salame sugli occhi

A volte la gente ha le fette di salame sugli occhi. Mr Mercedes, Stephen King

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento