Archivi tag: passare

La dignità

Capirai che la fame viene e passa, ma la dignità una volta persa non torna più. Educazione siberiana, Nicolai Lilin

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Vecchia teoria

Hai rifilato la tua vecchia teoria secondo cui un uomo prende un’amante per restare con sua moglie, mentre una donna lo prende per lasciare il marito. Piccoli crimini coniugali, Eric Emmanuel Schmitt

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

A portata di mano

Cerchiamo la felicità senza sapere che è a portata di mano, siamo come il mendicante della parabola tolstojana, che passa la sua vita seduto su una pentola piena d’oro, chiedendo l’elemosina a ogni passante … E ignoriamo che la nostra … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dai quaranta in poi …

Ecco, il mondo non è popolato solo di donne della mia età. A vent’anni ci si può permettere di ignorare gli anni che passano; dai quaranta in poi, l’illusione crolla; una donna si rende conto dell’età che ha dal momento … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Passare del tempo

L’unica cosa di cui ho paura è il passare del tempo, il ramo del salice accarezzato dal sole che un attimo dopo è scosso da un tifone, il ciliegio in fiore che perde tutti i suoi petali. L’avvicinarsi della notte, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Preziosità di un’esistenza

Si sorprese nel notare quanto la preziosità di un’esistenza sembrasse inversamente proporzionale al tempo che aveva passato sulla terra. Fiori sopra l’inferno, Ilaria Tuti

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Schiavi del proprio ego

Horacio lo accusava di vivere in una perpetua conversazione con se stesso in cui farfugliava, ricordava, si pentiva, pianificava. Riteneva che solo gli umani erano così autocentrati, schiavi del proprio ego, pronti a passare il tempo a osservarsi, sempre sulla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento