Archivi tag: tutto

Ci si abitua a tutto

Ci si abitua a tutto. Le assaggiatrici, Rosella Postorino

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Tutto o niente

L’amore è tutto o niente. Solo l’istante presente contava. La ragazze e la notte, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La vita è sempre esagerata

La vita è sempre esagerata, ci rifila felicità ed infelicità in un’unica consegna, alla rinfusa dentro uno scatolone, poi sta a noi disimballare il tutto. Il quaderno rosso, Michel Bussi

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un viso

Un viso è una chiave. Un viso dice tutto. Fu una rivelazione. Frida Kahlo, Rauda Jamis

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Parole

Il signor Hamil dice che si può fare tutto con le parole ma senza ammazzare la gente e quando avrò tempo vedrò. La vita davanti a sé, Roman Gary

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Adattarsi

Gaspard pensò alla definizione dell’uomo di Dostoevskij: un essere che si abitua a tutto. Un appartamento a Parigi, Guillaume Musso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Pagare

Perché nella vita si paga per tutto. La vita davanti a sé, Roman Gary

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento